BLOG

Da quasi otto anni scrivo su un blog che ho chiamato Brasil Cotidiano (Brasile quotidiano), perché contiene una collezione di riflessioni quotidiane (o quasi quotidiane) aventi come sfondo il Brasile, che rappresenta una mia grande passione da molti anni. Nei vari post commento i brani e gli autori della Musica Popolare Brasiliana che apprezzo di più (dai mostri sacri ai giovani interpreti della nuova generazione), traduco poesie dal portoghese e faccio recensioni di libri, di programmi televisivi, ma parlo anche di usi, costumi e piatti tipici della cultura brasiliana. Oltre a questo pubblico sul blog periodicamente anche miei quadri e mie composizioni musicali esclusivamente a “tema Brasil”. Per accedere al blog puoi cliccare sul banner sottostante.

  • Buon 2020 con un poema di Drummond de Andrade
     December 2019   0 Comments
    Carlos Drummond de Andrade è stato uno dei massimi poeti del modernismo brasiliano, e in generale del novecento. Tempo fa, in occasione della fine dell’anno, tradussi un suo poema dal titolo “Esperança” e adesso faccio lo stesso con un altro poema che si intitola “Receita do ano novo”, la ricetta dell’anno nuovo. RECEITA DE ANO …
  •  
  • I murales spettacolari di Eduardo Kobra
     July 2019   1 Comment
    Una delle forme d’arte più coinvolgenti e, in certi casi anche effimere, è quella dei cosidetti artisti di strada, i graffitari come vengono più comunemente chiamati. Coinvolgente perchè questi artisti utilizzano una maniera non convenzionale per esprimere il proprio talento e comunicare le proprie visioni del mondo, sottraendo spazi sempre maggiori alle periferie urbane e, …
  •  
  • Duo Siqueira Lima: amore in musica
     July 2019   0 Comments
    Il duo Siqueira-Lima è un affermato duo di chitarristi formato da un “casal”, una coppia di sposi brasiliani: Cecilia Siqueira e Fernando de Lima. Per la verità Cecilia è Uruguaiana, ma perfettamente ambientata nell’ambiente brasiliano e, in particolare, in quello mineiro (di Minas Gerais) da dove proviene il marito Fernando. Perchè ho scelto di parlare …
  •  

Segui Brasil Cotidiano su